Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for luglio 2007

wikipedia.it
Via le foto dei palazzi

——————————–
Un’interpretazione demenziale delle leggi sul diritto
d’autore, ha fatto sì che l’enciclopedia online
Wikipedia, versione italiana, abbia deciso di togliere
dalle sue pagine le foto che riproducono monumenti
italiani come grattacieli, palazzi, chiese. I gestori di
Wikipedia sono arrivati a questa non desiderata
conclusione avendo ricevuto nel gennaio di
quest’anno una lettera di diffida da parte del Polo
Museale fiorentino. Dunque non solo i quadri, ma
anche gli edifici risultano «protetti», cioè inibiti alla
riproduzione pubblica, almeno finché non siano
passati 70 anni dalla morte dell’autore, come detta la
legge sul copyright relativamente a testi, musiche
eccetera. Ma anche i palazzi? Secondo alcuni legulei,
le foto degli stessi dovrebbero essere considerati opere
«derivate» e quindi anch’essi inchiavardati nel diritto
d’autore classico. E’ l’ultimo episodio, indecente, di
una concezione dei diritti di proprietà intellettuale
che si va facendo sempre più larga ed esagerata. Che
poi le diffide vengano da un organo del Ministero dei
Beni Culturali che per sua natura dovrebbe diffondere
nel mondo la conoscenza del patrimonio artistico
italiano risulta quantomeno contradditorio.
Prendersela con Wikipedia, che opera senza fini di
lucro, in modo benemerito, è ancor più penoso. Sulle
sue pagine web ognuno trova informazioni e idee ben
più ricche e meno costose di quelle raccolte nel sito
italiano del turismo http://www.italia.it, oggetto nei mesi
scorsi di polemiche ferocissime (per quanto è al di
sotto dei bisogni). Un ministero della cultura al
contrario dovrebbe stimolare e regalare immagini e
testi a chiunque voglia raccontare l’Italia.

(da il Manifesto, 5 luglio 2007, p. 12

E’ ora di mandarli a quel paese tutti visto come hanno buttato i soldi nel sito http://www.italia.it

Annunci

Read Full Post »